Tour Tra i Balcani

Tour Tra i Balcani

Macedonia Albania e Montenegro

Dal 2 al 9 Luglio 2018

Viaggio di Gruppo Albania

€ 1.300

airplanemode_active

1° Giorno – Punti di ritrovo – Venezia – SKOPJE

Ritrovo dei partecipanti nei luoghi ed orari da stabilirsi. Sistemazione in pullman e trasferimento in aeroporto a Venezia. Incontro con assistente incaricato da Caldieri Viaggi per seguire il gruppo durante il disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea per Skopje con scalo a Vienna. Arrivo in aeroporto e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in pullman in ristorante locale per il pranzo. Nel pomeriggio, inizio della visita panoramica della città con la piazza principale su cui campeggiano monumenti recenti che celebrano eroi del passato e dei tempi più recenti. Sosta al Ponte di Pietra. Passeggiata nel divertentissimo e coloratissimo bazaar turco della città. Cena in ristorante locale. Pernottamento in albergo.

2° Giorno         SKOPJE- BITOLA – OCRIDA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per Bitola, sempre in Macedonia. Prima di raggiungere Bitola, è prevista la visita ad un sito archeologico di rara bellezza: Heraklea (ingresso incluso). Famosa per i suoi mosaici, per l’antico teatro ed i bagni romani, può essere considerata la testimonianza viva nel paese degli antichi fasti dell’impero Macedone. Si visiteranno: l’antico teatro romano, i bagni, la chiesa ed il battistero episcopale, il tempio giudaico ed il portico. Successivamente, arrivo a Bitola conosciuta come “città delle chiese, delle moschee e delle campane”: città serba, città turca, città macedone. Pranzo in ristorante locale a Bitola. Proseguimento per Ocrida. Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno         OCRIDA

Prima colazione in hotel. L’intera giornata sarà dedicata alla visita di questa bellissima, e geograficamente, fortunatissima città. Dichiarata anch’essa patrimonio Unesco fin dal 1979. Grazie ai Santi Clemente e Naum di Ocrida qui è stata fondata la prima Università pan-slava d’Europa. Visita alla Chiesa dedicata a Santa Sofia (ingresso incluso) con i suoi meravigliosi affreschi bizantini e sosta alla chiesa di San Clemente famosa per la sua icona dell’Annunciazione. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, gita in battello sul lago di Ocrida che include la visita al Monastero di S. Naum (ingresso incluso). Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

4° Giorno         OCRIDA – TIRANA – KRUJIA

Prima colazione in hotel. Partenza per Tirana e all’attraversamento del paese per raggiungere l’Albania. Arrivo e tempo dedicato alla visita alla città capitale dell’Albania. Si visiteranno: il Museo Storico Nazionale e la Moschea di Haxhi Et’Hem Bey (ingressi inclusi). Soste sono previste al Palazzo della Cultura, alla statua dedicata a Giorgio Castriota Scanderberg ed alla Torre dell’Orologio. Pranzo in ristorante a Tirana. Proseguimento per Kruja. Arrivo a Krujia e tempo dedicato alla visita alla città che vede nella sua Fortezza e nel Museo (ospitato all’interno della fortezza) (ingresso incluso) dedicato al padre fondatore del sentimento nazionale Albanese, Giorgio Castriota Scanderberg, le sue maggiori attrazioni. Non meno interessante è l’antico bazaar della città con le tipiche botteguzze ai due lati di una strada massicciata che conduce proprio alla fortezza. Cena in albergo. Pernottamento.

5° Giorno         KRUJIA – SCUTARI – KOTOR /BUDVA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in pullman alla volta di Scutari, in Albania. Il centro cittadino è piacevolissimo da visitare con la sua zona pedonale la sua Moschea e la sua Cattedrale Cattolica. La maggiore attrazione della città è costituita dal suo Castello, il Castello di Rosafa. Pranzo in ristorante locale a Scutari. Nel pomeriggio, trasferimento a Kotor in Montenegro. Sede delle Bocche di Cattaro (patrimonio Unesco), insenature della costa del mare adriatico che inserendosi profondamente nell’entroterra hanno costituito nei secoli dei veri e propri porti naturali. Il loro nome deriva dalla città di Cattaro (Kotor). Le origini della città di Kotor sono contese tra Illiri (III e II sec. a.C.) e Romani (168 a.C. – 476 d.C.). Dopo i romani, fino al 1185 Kotor è stata sottoposta all’Impero di Bisanzio. Fortissime le influenze veneziane nei secoli successivi. La visita consiste in una piacevolissima passeggiata nella città vecchia caratterizzata da vicoli e strade eleganti. Possibilità di ingresso alla Cattedrale di S. Trifone (ingresso incluso). Trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

6° giorno:         BUDVA/KOTOR – BOCCHE DI CATTARO –BUDVA – CETINJE – PODGORICA

Prima colazione in hotel. Al mattino, visita della vicina Budva (Becici), centro del turismo del Montenegro, famosa per le sue spiagge sabbiose, la vita notturna e l’architettura mediterranea: visita della città antica. Proseguimento per per Cetinje e visita del Museo del Re Nicola (ingresso incluso) Questo museo ha un carattere storico che conserva anche l’ambiente di palazzo. La sua esposizione è principalmente di carattere commemorativo con l’accento sulla corte come una istituzione politica nata in un certo periodo di sviluppo dello Stato, e con l’accento sul suo ruolo nelle relazioni di politica estera del paese. Il museo ha decine di migliaia di elementi organizzati nelle collezioni archeologiche, etnografiche e di arte, così come collezioni di medaglie, armi, targhe, timbri, emblemi, bandiere e fotografie. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Podgorica e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

7° Giorno: PODGORICA –MORACA – BIOGRADSKA GORA – PODGORICA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la visita  del monastero di Moraca( XIII° sec) (ingresso incluso)  che conserva una collezione di icone di grande valore. E’ considerato il più importante monastero ortodosso del Montenegro. Da secoli questo è un centro spirituale, educativo, politico e culturale. Si trova vicino alla cascata di Svetigore, accanto al letto della Morača. E’ circondato da un alto muro di pietra, con gli alloggi dei monaci nel cortile, è decorato con affreschi e intagli artistici. Trasferimento al Parco Biogradska – Gora (ingresso incluso) che si trova nella regione montagnosa di Bjelasica, nella parte centrale del Montenegro tra i fiumi Tara e Lim Il più grande valore naturale di questo parco è la Biogradska gora (i boschi di Biograd), che comprende una superficie di 1.600 ettari ed è una delle ultime tre foreste vergini conservate nel Vecchio Continente. Molti alberi hanno più di 500 anni. Ci sono 26 ecosistemi vegetali, 86 tipi di alberi e oltre 220 piante varie. Gli alberi secolari sono alti 40–50 m. Pranzo in un ristorante locale prima di iniziare la visita del parco.  Rientro a  Podgorica. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

8° giorno PODGORICA – VENEZIA – LOCALITA’ DI PROVENIENZA

Prima colazione in hotel. Al mattino, visita panoramica della città. Pranzo libero. Trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea per Venezia (con scalo a Vienna). Arrivo, sbarco e ritiro dei bagagli. Trasferimento in pullman riservato alle località di provenienza. Fine dei nostri servizi.

  • Trasferimenti in pullman per e dall’aeroporto di Venezia
  • Trasporto aereo con voli di linea da Venezia e viceversa (non diretti)
  • Tasse aeroportuali (da riconfermare al momento dell’emissione dei biglietti)
  • Trasporto in franchigia di 20 kg di 1 bagaglio
  • Trasporti interni in pullman come da programma
  • Sistemazione in camere doppie con servizi privati in hotel cat. 3* – 4 *
  • Trattamento di pensione completa, dal pranzo del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno
  • Visite ed escursioni indicate nel programma (ingressi inclusi quando specificato)
  • Assistenza di accompagnatore locale parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Assicurazione infortunio, malattia (fino a 30.000,00 €) e bagaglio
  • Pranzo dell’ultimo giorno
  • Assicurazione annullamento
  • Eventuali tasse d’ingresso richieste in frontiera
  • Mance (€ 30), facchinaggio, bevande, Extra di carattere personale e quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Supplemento camera singola € 200,00

Assicurazione copertura penali in caso di annullamento viaggio           € 35

da richiedere all’atto dell’iscrizione (condizioni in Agenzia)

DOCUMENTI: Carta d’identità valida per l’espatrio oppure il Passaporto, entrambi con validità residua di minimo 6 mesi.

Penalità in caso di ANNULLAMENTO : fino a 70 giorni prima della partenza: 5 %, da 69 a 46 giorni prima della partenza: 15%, da 45 a 31 giorni prima della partenza: 25%, da 30 a 18 giorni prima della partenza: 40%, da 17 a 7 giorni prima della partenza: 70 %, da 6 giorni prima della partenza: 100%.

PRENOTAZIONI:  Le prenotazioni si ricevono sino ad esaurimento dei posti.

All’atto della prenotazione e’ richiesto un acconto di € 300

 

Il saldo richiesto entro  25 giorni prima dalla data partenza.

Scarica il Programma

Scarica il programma in formato PDF stampabile del viaggio

Contattaci per informazioni e disponibilità